You are here

Aree di Ricerca

Le attività dell’area Materiali e Interfacce si pongono strategicamente come attività abilitanti allo sviluppo di soluzioni componentistiche e sistemistiche. Le competenze dell’area di ricerca comprendono lo sviluppo di modelli predittivi dei fenomeni di interfaccia tra diverse tipologie di materiali, lo sviluppo di nuovi materiali e le relative caratterizzazioni chimico fisiche. Le principali applicazioni delle attività di ricerca sono nei settori della microelettronica, dell’optoelettronica, della sensoristica per le scienze della vita e per le energie rinnovabili.
Altre info

L’area di ricerca Dispositivi e Microsistemi possiede infrastrutture e competenze per la progettazione, lo sviluppo, il packaging e la caratterizzazione di un'ampia classe di sofisticati dispositivi basati sulla tecnologia del Silicio e dei materiali compatibili. Le competenze dell’area di ricerca includono quelle relative alla sensoristica di immagine analogica e digitale, dispositivi miniaturizzati per le radio-frequenze, per le scienze della vita, per il recupero di energia, per elettronica flessibile e per la fotonica. La maggior parte dei dispositivi vengono realizzati utilizzando la “facility” interna per la lavorazione del Silicio equipaggiata con apparecchiature allo stato dell’arte e per substrati con dimensioni fino a 6 pollici.
Altre info

L’area di ricerca sui sistemi integrati si articola in due principali ambiti tecnologici, il primo è il settore delle energie rinnovabili e delle tecnologie sulla sicurezza ambientale; il secondo è relativo alla ricostruzione tridimensionale del territorio e di architetture complesse. Le competenze dell’area di ricerca includono la progettazione e la realizzazione di sistemi di co-generazione di energia, di accumulo energetico e di sviluppo di motori di Stirling. Nella ricostruzione tridimensionale le principali competenze sono quelle relative all’integrazione e alla caratterizzazione di sensori ottici e alla relativa elaborazione dei dati raccolti.
Altre info